Smontaggio leve freni

30 comments
Forse la parte più impegnativa da quando ho iniziato il mio lavoro di smontaggio e restauro! Ma andiamo con ordine: dopo aver sfilato il manubrio dal telaio e dalla forcella, per poter procedere con la pulizia completa e la cromatura dei vari pezzi è necessario smontare tutto l'impianto frenante.

Leva destra
La più semplice da togliere. E' infilata, tramite sezione quadrata, al perno interno che comanda lo snodo a cui è attaccata la leva del freno posteriore. Basta sfilarla e si libera facilmente dal suo incastro. Ovviamente non dimenticate mai di dare una bella spruzzata di WD40 all'interno del manubrio, prima di iniziare. Faciliterà il lavoro di non poco.

Snodo manubrio - bacchetta freno posteriore
Leva sinistra
Se non l'avete ancora fatto armatevi di santa pazienza e...di un rosario! :)
La leva sinistra comanda il freno anteriore che è collegato allo snodo tramite un meccanismo tanto semplice quanto robusto ed efficace. Del resto dopo 80 anni la bici frena ancora perfettamente!
Svitando la calotta della pipa con un cacciavite a taglio un po' largo, si può togliere la molla interna.

Leva a uncino che sposta il cilindretto interno
Molla cilindro freno anteriore













Così come la leva destra, pure la leva sinistra è solidale allo snodo della freneria con un incastro a sezione quadrata. Tale snodo ha però una forma ad "uncino" o "becco". Azionando la leva si produce una torsione che permette all'uncino di sollevare un cilindro vuoto, a cui è a sua volta collegato l'occhiello esterno che muove la bacchetta! A parole è molto difficile da spiegare, ecco qualche foto che rende il tutto più comprensibile.

Snodo freno anteriore a uncino
uncino - cilindro - occhiello


























Sfilare la leva sinistra è stato praticamente impossibile. 81 anni senza mai essere sfilata dallo snodo aveva quasi saldato insieme i due pezzi. Dopo diversi tentativi e litri di WD40 la soluzione è stata quella di utilizzare un tondino di ferro di diametro 5mm e lunghezza di circa 40cm. Infilato nel foro opposto della bacchetta di destra, fino ad arrivare all'estremità della leva di sinistra all'interno del manubrio, e con una mazzetta da 1kg è stato possibile sfilare il perno dallo snodo, liberando finalmente tutto.



30 commenti:

  1. Salve, sulla mia bici il sistema è diverso. La leva che aziona il freno anteriore (dopo aver smonrtato la molletta e il cilindretto esterno) sembra che sia vincolata da un dado da 8mm se non erro (il quale tiene ancorato anche l'uncino interno). Come mi cosigli di smontarlo?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, non penso di aver capito bene dove sia il dado e se é in qualche modo accessibile? Se vuoi poi mandarm qualche foto...

      Elimina
  2. Diciamo che ho risolto con un metodo...poco ortodosso! :) Ti spiego, sto restaurando una bici d'epoca Piave e il manubrio è messo davvero male. A tal proposito ne ho comprato uno nuovo di zecca, solo che voglio montare le vecchie leve dei freni (sulle quali è impresso il marchio Piave) sul nuovo manubrio. Ora devo capire come smontare le leve da nuovo manubrio e montare quelle vecchie.

    RispondiElimina
  3. ... il mio primo manubrio con freni a bacchetta l'ho demolito,
    il secondo l'ho praticamente tagliato con il flessibile per vedere come era assemblato..
    preciso che mi sono recato al centro raccolta del ferro della parrocchia per recuperarli..
    poi sono riuscito a smontare quello della bici che stavo restaurando,
    la soddisfazione ha pagato gli sforzi !!

    RispondiElimina
  4. salve,mi chiamo Antonio, le scrivo da Parma, complimenti per il suo restauro e per le spiegazioni passo passo per una buon restauro di una bici d'epoca, o iniziato un restauro anch'io di una Bici di Umberto dei del 53, ormai lo smontata già tutta, mi manca la parte del manubrio per intenderci i freni che si trovano all'interno, non riesco a sfilare i freni e a togliere il cilindro all'interno dove prima c'è la molla, mi da qualche consiglio? grazie
    P.S. o già consumato una boccetta intera do wd40.

    RispondiElimina
  5. Ciao Antonio, non sei riuscito a togliere nemmeno una leva? Io ho avuto problemi solo con la sinistra e ho usato, come scritto sopra, un tondino da 5mm per sfilarla.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. giacomo,sono Antonio, neanche una leva sono riuscito a smontare, ma il cilindro dove c'è la molla va tolto prima e l'uncino come si toglie? e possibile che le leve dei freni arrivano fino al cilindro grazie

      Elimina
  6. Antonio, sena vedere qualche foto è difficile capire dove sia il problema.
    Guarda qua https://lh5.googleusercontent.com/-MiMyHxnDDJg/UA0NdBo4sxI/AAAAAAABIns/T3zZ6BK-_Pg/w1212-h905-no/IMG_2856.JPG
    è l'esploso di come lavorano l'uncino e il cilindro forse può esserti utile.

    RispondiElimina
  7. Un grazie per aver postato le foto dello smontaggio delle leve freno, sono state un aiuto prezioso.
    Gianluca Pezzi
    pezzidibici.blogspot.com

    RispondiElimina
  8. Grazie Gianluca, mi fa piacere sia stato utile! ;)

    RispondiElimina
  9. Ciao Giacomo, ti scriviamo di Argentina, stiamo facendo una ristrutturazione completa di una Bianchi, e stiamo avendo qualche problema per rimuovere le bacchette dal manubrio. Un tempo fa abbiamo fato uno stesso lavoro su una Willier con un sistema simile a questo che hai pubblicato qui, ma adesso sta un po piu difficile. Adesso ti invio un link, con delle foto, forse ci poi dare qualche consiglio per smontarlo. Grazie mile, a presto!

    https://plus.google.com/u/0/photos/112468767311541409858/albums/5912914004582372513?authkey=CIKukOTzwNiFVQ

    RispondiElimina
  10. Ciao ragazzi!! Non ho capito, che problema avete nello smontare le bacchette?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il problema è come si smontano?

      Elimina
  11. Se mi dici qual'é il problema e mandi qualche foto posso darti una mano...

    RispondiElimina
  12. Ciao a tutti sono Mauro, anche io come voi sto restaurando una vecchia bici da passeggio da donna, e mi ritrovo davanti al problema di dover smontare il manubrio con i freni a bacchetta (nello specifico devo scindere le leve dal resto del manubrio) (cerco di inviare foto) il tutto in quanto per poterlo far cromare mi hanno chiesto di smontare tutte ma proprio tutte le parti...
    mi aiutate ? grazie mille in anticipo...

    RispondiElimina
  13. Ciao Mauro, innanzitutto marca e modello della bici? :)

    RispondiElimina
  14. Ciao, la bici è una Atala mod. (dovrebbe essere una Royal da donna) ...non so dove posso recuperare il modello...

    RispondiElimina
  15. ciao, non ci conosciamo mi chiamo fabrizio e sono di Roma, mi diletto nel restauro di bici e faccio attività di volontariaro come meccanico ciclista presso una ciclofficina popolare di roma. Volevo chiederti, se avrai il tempo per rispondermi, un chiarimento circa i freni a bacchetta. Sto restaurando una vecchia bici a bacchetta anni 50 (?) marca ignota, la bici monta un sistema frenante a bacchetta senza pistoncini finali.
    Il manubrio originale è del tutto andato ne ho recuperato uno in buone condizioni estetiche ho un dubbio circa il funzionamento del freno posteriore,
    mi spiego:
    a manubrio smontato
    mentre la leva dx del freno (anteriore) una volta rilasciato torna nella sua posizione automaticamente, quella posteriore (sinistra) è morta ... la domanda è in quel tipo di manubrio la molla di ritorno è interna al manubrio oppure dove si dovrebbe trovare?
    grazie se vorrai rispondermi

    RispondiElimina
  16. Ciao Fabrizio, scusa del ritardo!
    La molla del freno posteriore la dovresti trovare direttamente attaccata all'archetto del freno posteriore. Nella mia DEI qui sul blog, ad esempio, è integrata nell'archetto della frenata posteriore bassa. Lo intravedi in una foto qui (http://www.bcvintage.com/2012/06/smontaggio-del-parafango-posteriore.html) Eventualmente nel manubrio puoi trovare la molla di ritorno.

    RispondiElimina
  17. ciao sono salvatore, sono alla mia prima esperienza col restauro, mi ritrovo una legnano del 55 con freni a bacchetta che sono riuscito a smontare completamente se non fosse per la leva sinistra del freno posteriore. NON SO DA DOVE COMINCIARE e soprattutto non vorrei rovinarla, ma siccome ha bisogno di essere ricromata, devo necessariamente sfilarla, ho bisogno di prezioso ausilio, potreste aiutarmi grazie

    RispondiElimina
  18. Ciao Salvatore, hai qualche foto così si capisce cosa non riesci a fare di preciso?

    RispondiElimina
  19. che meraviglia ! quanta solerzia, non so come pubblicarle però

    RispondiElimina
  20. l'unica maniera per fartela vedere è stata quella di metterla come immagine del profilo se clicchi sul mio nome

    RispondiElimina
  21. Buonasera sono alle prese con il restauro di una BELFORT (vecchia fabbricata credo di DOLO provincia VE) anno 1922 credo, il sistema del freno anteriore sembra diverso da quelli elencati, il buco sopra il manubrio è giusto per far passare il perno e non nasconde nessun tappo, non ho idea di dove sia la molla. Ovviamente sicuro dei miei mezzi ho montato tutto e ora ho il freno che non va piu'!
    Mi permetto:a mio gusto personale i manubri messi male li gratto completamente con carta del 80 in modo da creare effetto ferro strisciato lascio opacizzare a piacere (bastano 2 giorni per creare ossido) e vernicio sopra con bicomponente trasparente. Facile conveniente e a me piace molto l'effetto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buonasera Roberto, non conosco la marca belfort, in ogni caso la molla potrebbe essere non all'interno del manubrio ma direttamente nel freno sulla Ruota?
      Grazie per il consiglio sul manubrio, anche se sinceramente non amo gli effetti finto-usurati. O rifaccio da nuovo o recupero il recuperabile :)

      Elimina
  22. Ciao mi chiamo Daigoro e sto restaurando una bianchi da donna del 51. Sto smontando le leve freno interne al manubrio. Quella di sx l 'ho smontata senza problemi dalla sua sede quadra. Quella di dx invece non ha un sistema come descrivi te con la molla. ma ha solamente uno snodo. come posso fare per smontarla. Il sistema è uguale a quello che ha postato il ragazzo dall' Argentina. utilizzo le sue foto per praticità.
    https://plus.google.com/u/0/photos/112468767311541409858/albums/5912914004582372513?authkey=CIKukOTzwNiFVQ
    non riesco a smontare la forcella che tiene la leva.
    Sai darmi qualche indicazione? grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Daigoro,scusa il ritardo nella risposta. Sai che non riesco a capire cosa intendi per snodo. Non riesci a mandarmi qualche Foto?

      Elimina
  23. Ciao a tutti, complimenti per i vostri lavori. Io ho un problema diverso, devo montare il seggiolino anteriore per mio figlio.il modello prevede i freni a bacchetta. Non riesco a smontare il freno anteriore per farlo passare da dentro l'attacco per reggere il seggiolino. Chi mi aiuta? Grazie francesco

    RispondiElimina
  24. Ciao Francesco, grazie per i complimenti! Hai qualche foto da mostrare?

    RispondiElimina

Copyright 2015 © gvicenzi@gmail.com. Powered by Blogger.

About