Smontaggio del parafango anteriore

5 comments
Sono sicuro che per molti questo post sarà qualcosa di scontato e banale, ma essendo alla prima esperienza, prima di smontare il parafango della mia bici ho cercato su internet qualche indicazione non trovando praticamente nulla! D'accordo, non è un'operazione complicata e anche un bambino con 2 chiavi ne sarebbe capace, ma sono convinto che per evitare danni sia sempre meglio prepararsi prima: cominciamo!

Prima di tutto bici capovolta. 
Si procede smontando i pattini dei freni svitando i due bulloncini. Se non si fa questa operazione non si riuscirà a togliere la ruota. Si continua rimuovendo quindi i due bulloni che fissano la ruota alla forcella.

Bulloni mozzo/forcella
Pattini freni











A questo punto il telaio è libero dalla ruota anteriore ma il parafango è ancora tenuto saldo da una molla agganciata dentro il canotto dello sterzo, che lo tiene bloccato alla testa della forcella premendo su una piastrina di ferro. La molla è ancora molto in tensione (nonostante siano passati 80 anni!!) e bisogna fare attenzione, nello sganciarla, che non vada a finire all'interno del tubo dello sterzo. 
Per evitarlo, basta utilizzare un filo d'acciaio o simile che permetta di rimanere "aggrappati" alla molla per poterla riagganciare una volta che verrà rimontato il parafango.

Molla parafango
Molla agganciata

Ora non rimane che sfilare la piastrina e il parafango per procedere alla pulizia o alla riverniciatura. Personalmente opterò per un conservativo, cercando di togliere la vernice dalla costa centrale e far riemergere la cromatura originale!

Parafango completo di aste di supporto alla ruota


5 commenti:

  1. Ciao mi chiamo Roberto vorrei gentilmente sapere se sei poi riuscito a togliere la vernice sulla crosta dei parafanghi ed eventualmente come hai proceduto?
    grazie

    RispondiElimina
  2. Ciao Roberto, i parafanghi li ho completamente sverniciati con lana d'acciaio (tipo questa http://www.laster.it/files/Rettificare_la_tastiera_GLI_ATTREZZI/Lana-d'acciao-0000.jpg) Poi li ho verniciati di nuovo lasciando la costa centrale cromata (senza doverla ricromare perché era ancora molto buona!) Ciao!

    RispondiElimina
  3. Hai quindi proceduto a secco o hai usato un pò di sverniciatore? Grazie,

    RispondiElimina
  4. Salve a tutti...ho una bartali d epoca...Non riesco a rimuovere la ruota anteriore per sostituire la camera d aria.
    Ho tolto gli zoccoletti dei freni e allentato i bulloni che tengono fissa la ruota alla forca.
    Tuttavia non si riesce ad estarre il tutto perche il cerchio batte sui due filetti interni alla forcella dove è agganciato il freno anteriore. Aiutooo...grazie in anticipo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao!! Nemmeno provando a inclinare il cerchio esce?

      Elimina

Copyright 2015 © gvicenzi@gmail.com. Powered by Blogger.

About